menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
La stazione danneggiata, foto Eav

La stazione danneggiata, foto Eav

Traiano, stazione chiusa: “Troppi raid vandalici, ora la messa in sicurezza”

L'annuncio dell'Eav, che segna uno stop fino a data da destinarsi, scatena l'ira dell'utenza

Partono oggi gli “indifferibili lavori di messa in sicurezza, necessari per i ripetuti atti vandalici a danno della struttura della fermata di Traiano della linea Circumflegrea”. A darne notizia è Eav, che contestualmente si scusa per i disagi causati all'utenza, “indipendenti dalla sua volontà”.

Un annuncio che di fatto chiude la stazione fino a data da destinarsi, ovvero quella di completamento dell'opera.

L'ultimo attacco dei vandali risale al 26 novembre. Nell'occasione furono danneggiate le vetrate, oltre che divelti alcuni tornelli e imbrattati dei muri.

Sui social l'utenza è su tutte le furie, e sottolinea che ci sarebbe potuta essere la possibilità di portare avanti i lavori senza la chiusura totale dell'importante fermata.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Lotto, estrazione di giovedì 15 aprile 2021

Attualità

La Fontana del Tritone torna a vivere dopo sei anni

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

NapoliToday è in caricamento