menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Dalla nonna ai nipoti, in manette famiglia di spacciatori

Tre generazioni, dalla nonna ai nipoti: tutte dedite allo spaccio di droga. Arrestate in via Tertulliano nel rione Traiano, Antonietta D'Alterio, Rosa Pisa, Valentina e Carlo Tranchese. Denunciata una minorenne

Una famiglia con le sue tre generazioni volte allo spaccio di droga. Questo è quanto emerso da un'operazione dei carabinieri in via Tertulliano nel Rione Traiano che ha portato all'arresto di 4 persone e alla denuncia di una minorenne, appunto nonna, figlia e nipoti.

Manette ai polsi per  Antonietta D'Alterio, 76 anni; la figlia Rosa Pisa, 47 anni, già nota alle forze dell'ordine e sottoposta agli arresti domiciliari; Valentina e Carlo Tranchese, 20 e 19 anni, figli di Rosa Pisa. Denunciata in stato di libertà per il medesimo reato una 16enne, anche lei figlia della Pisa, tutti residenti in via Tertulliano.

Nel corso dell'attività investigativa i militari hanno accertato che le donne nelle loro abitazioni, tutte adiacenti, avevano messo in atto una vera e propria 'piazza di spaccio'. Nel corso di perquisizione i carabinieri hanno trovato e sequestrato 10 grammi di cocaina in dosi, 50 grammi di sostanza da taglio, un bilancino elettronico di precisione e materiale per il confezionamento dello stupefacente nonché 500 euro in denaro.
Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Vaccini agli over 60, al via le prenotazioni

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

NapoliToday è in caricamento