rotate-mobile
Mercoledì, 25 Maggio 2022
Pianura Pianura / Via Comunale Masseria Grande

Pianura, maxi-sequestro di champagne contraffatto per Natale

Presso uno scantinato di Via Masseria la Polizia ha rinvenuto 256 bottiglie recanti la scritta Veuve Clicquot. Due denunciati per frode commerciale, commercio di prodotti contraffatti e ricettazione

Gli agenti del Commissariato di Polizia Pianura, in seguito ad accurate indagini, nel pomeriggio di ieri, all'interno di uno scantinato in Via Masseria Grande, hanno rinvenuto e sequestrato 256 bottiglie di champagne Veuve Clicquot – Brut contraffatto, pronte per essere immessi sul mercato.

In una scrivania, inoltre, sono stati ritrovati e sequestrati anche 32 certificati di proprietà e 16 carte di circolazione di varie autovetture, documenti risultati per lo più smarriti o compendio di furto.

In seguito ai suddetti ritrovamenti, i poliziotti hanno identificato e denunciato in stato di libertà G.C., di 55 anni e M.R. di 58, per i reati di vendita di prodotti industriali con segni mendaci aggravata, frode commerciale, commercio di prodotti contraffatti e ricettazione.

 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pianura, maxi-sequestro di champagne contraffatto per Natale

NapoliToday è in caricamento