menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Fango per le strade a Pianura

Fango per le strade a Pianura

Emergenza fango a Pianura: i detriti invadono le strade

La denuncia di un residente: "Chiediamo l'intervento delle autorità per la messa in sicurezza del versante pianurese della collina dei Camaldoli". Sempre più pericoloso spostarsi in auto o a piedi

Fango e detriti invadono le strade: questa è la difficile situazione del centro storico di Pianura dopo qualche giorno di pioggia. Come denuncia un cittadino: "Ogni volta che piove un po’ più abbondantemente, dalla collina dei Camaldoli scende una lava di fango che inonda il quartiere nella zona del centro storico. Ma non è solo il fango il problema, insieme ad esso scendono dall’altura anche diversi detriti come addirittura rami e tronchi. Si era sentito dire che erano state create delle vasche di contenimento lì sui Camaldoli, allora come si spiega che ogni volta bastano delle semplici precipitazioni per scatenare un vero e proprio disastro? Evidentemente queste vasche, se ci sono, sono maltenute e trascurate".

Lungo una strada come Via Monti, ad esempio, nei giorni di pioggia diventa estremamente pericoloso spostarsi sia con le autovetture sia a piedi. "Insieme al fango e ai detriti, finiscono per scendere dalla collina anche i rifiuti lasciati in strada; il pantano li trascina con sé e li sparge lungo le vie del quartiere. Queste ondate di melma poi arrivano ovunque, non si limitano solo ad invadere le strade più vicine alle alture, come Via Monti e Via Sant’Aniello, ma scendono sino al centro storico, in Corso Duca D’Aosta, dove ha sede il Municipio del quartiere. Chiediamo quindi l’intervento delle autorità per la messa in sicurezza del versante pianurese della collina dei Camaldoli".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

NapoliToday è in caricamento