PianuraToday

Arsenale del clan scoperto dai carabinieri: c'era anche una bomba a mano

I controlli a Pianura dove gli affari illeciti sono ritenuti sotto il controllo del gruppo dei Pesce-Marfella

Una bomba a mano, due fucili mitragliatori da guerra ak47, un fucile a pompa, tre revolver, tre pistole semiautomatiche, alcuni giubbotti antiproiettile, droga e numerose munizioni. Questo l'arsenale rinvenuto e sequestrato dai carabinieri della compagnia di Bagnoli nel corso di controlli operati nell’area di Pianura, ove gli affari illeciti sono ritenuti sotto il controllo del clan camorristico dei Pesce-Marfella.

Le armi erano in vari nascondigli e su una vettura in aree di pertinenza condominiale dei complessi di edilizia popolare della zona dove sono riusciti a entrare dopo aver rimosso rimossi 6 cancellate metalliche installate per ritardare l’accesso delle forze dell’ordine.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Rinvenuti e sequestrati nel dettaglio una bomba a mano difensiva “m75”, 2 fucili mitragliatori kalashnikov con calciolo ripiegabile e 5 caricatori, un fucile a pompa calibro 12 con calcio tagliato, 3 pistole a tamburo calibro 357 magnum, 3 semiautomatiche calibro 9 con matricola abrasa, 4 giubbotti antiproiettile e 900 cartucce di vario calibro, 2 silenziatori per le semiautomatiche, 1, 2 chilogrammi di marijuana in confezioni pronte per l’immissione sulle piazze di spaccio.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Amministrative 2020, i risultati nei 28 comuni al voto nel napoletano

  • Polmonite bilaterale, medico del Cardarelli rischia la vita per il Covid: "Tanta paura. Ora sta meglio"

  • Lutto nel mondo del cinema e del teatro: è morta Rossella Serrato

  • Coronavirus, primo alunno positivo in Campania: chiusa la scuola

  • Coronavirus, record negativo di nuovi casi. De Luca: "Se continua così chiudiamo tutto"

  • Bonus tiroide: di cosa si tratta e come fare per richiederlo

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
NapoliToday è in caricamento