menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
La locandina di Tango Generations

La locandina di Tango Generations

Tango Mediterraneo, tutti gli appuntamenti dal 6 all'11 agosto

Serate danzanti e spettacoli organizzati dalla Rete Tango Campania: si terranno al Circolo Ilva di Bagnoli, all'Arena Flegrea, alla Conca di Agnano, al Madras e a Palazzo Caracciolo

Dal 6 all'11 agosto è festa per tutti gli appassionati campani di tango. Le associazioni della Rete Tango Campania hanno infatti organizzato una serie di incontri e spettacoli sulla popolare danza. Si parte il 6, all'Arena Flegrea, con “Tango Generations”, uno spettacolo basato su un approccio al tango argentino tutto fuorché convenzionale: il ballo diventa forma di comunicazione nuova, sul movimento che creano uomo e donna quando si uniscono tra loro e con la musica. L'abbraccio ballato dei protagonisti è a monte della creatività dello spettacolo, che non proviene da un singolo autore ma dalla relazione tra i protagonisti. Una coreografia tumultuosa, che rappresenta il sollievo degli abitanti di Buenos Aires all'interno di un ambiente in conflitto, incerto, pericoloso.

Ma il tango non è solo spettacolo, è un ballo sociale che unisce persone mosse dalla stessa passione, e che li spinge a conoscersi attraverso i passi della loro danza. “Tango Mediterraneo” presenta sei serate danzanti – alcune in milonghe conosciute ed apprezzate dai tangheri napoletani, altre che per la prima volta aprono la porta a questo mondo.

Questi nel dettaglio gli altri appuntamenti. Anche se le serate saranno di tango tradizionale, gli organizzatori hanno scelto di inserire una serata dedicata "alle cose dell'altro tango" in apertura martedì 6 al Circolo Ilva di Bagnoli. Mercoledì 7 dopo lo spettacolo Tango Generations si ballerà per la prima volta nello spazio di fronte al Teatro Mediterraneo; giovedì 8 al Madras, rinomata milonga; venerdì 9 ancora al Circolo Ilva con la musica di tango tradizionale; sabato 10 per la prima volta e in occasione di questo evento sarà Palazzo Caracciolo a trasformarsi in milonga; e infine in chiusura domenica 11 si ballerà alla Conca di Agnano, altra rinomata milonga anch'essa molto amata dai tangheri napoletani.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Tony Colombo, l'annuncio: "A fine mese dirò addio alle scene musicali"

Attualità

Anm, via alla nuova linea bus 602 sulla tratta Garibaldi-Dante

social

Lotto, estrazione di lunedì 3 maggio 2021

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

NapoliToday è in caricamento