rotate-mobile
Martedì, 17 Maggio 2022
Fuorigrotta Fuorigrotta / Piazzale Vincenzo Tecchio

De Laurentiis: "Quando lo stadio sarà nostro riqualificheremo piazzale Tecchio"

Il numero uno azzurro, durante la sua conferenza stampa su Twitter, ha toccato due volte l'argomento San Paolo. Vulpis a Radio Marte: "Se de Magistris ha voglia di sostenere il Napoli deve svegliarsi"

Su Twitter il patron del Napoli Aurelio De Laurentiis ieri è tornato, durante la sua "conferenza stampa" dedicata ai tifosi, sul tema dello stadio San Paolo. "Mi piacerebbe moltissimo interessarmi della riqualificazione di piazzale Tecchio – ha spiegato De Laurentiis ad un tifoso che gli aveva chiesto se nel progetto stadio si sarebbe occupato anche dell'area circostante – rendendola una piazza vivibile giorno e notte, tutto l'anno e non solo la giornata della partita”.

Un altro tifoso ha posto a De Laurentiis una delle più annose questioni riguardanti lo stadio: “Presidente, quando si potrà vedere al San Paolo una partita seduti al proprio posto?”. Netta la risposta del numero uno azzurro: “Quando saremo proprietari dell'impianto”.
Se si tiene conto del fatto che era lo stesso presidente del Napoli a scegliere le domande dei tifosi, appare chiaro quanto De Laurentiis tenga alla questione San Paolo. La più chiara apertura del Comune alla cessione dell'impianto di Fuorigrotta è arrivata solo pochi giorni fa, ad opera del capo gabinetto di De Magistris, Attilio Auricchio.

Intanto sulla querelle ha detto la sua il direttore di Sporteconomy.it, Marcel Vulpis, ai microfoni di Radio Marte. “Al Napoli manca soltanto uno stadio di tutto rispetto – ha spiegato Vulpis – Ho saputo che durante ogni partita ci sono almeno 3mila, 4mila persone che riescono ad entrare al San Paolo senza pagare, e questo è un danno economico per la società. Se il Napoli avesse uno stadio all’americana sarebbe un anno sì e quello dopo pure campione d’Italia. Bisogna capire se de Magistris ha veramente la voglia di sostenere una delle realtà migliori di questa città. Penso si debba un po' svegliare”.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

De Laurentiis: "Quando lo stadio sarà nostro riqualificheremo piazzale Tecchio"

NapoliToday è in caricamento