menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Bottiglia

Bottiglia

Ruba nel supermercato, poi aggredisce il dipendente con una bottiglia

Paura in un market del quartiere di Fuorigrotta. L'aggressore, un pregiudicato bulgaro senza fissa dimora, è stato fermato dai colleghi del ferito fino all'arrivo dei carabinieri

Intervento dei carabinieri in un supermarket di Fuorigrotta: in manette è finito un cittadino bulgaro 38enne senza fissa dimora. L'uomo, pregiudicato, è accusato di tentata rapina, furto e lesioni personali.

Entrato stamattina presto nel supermercato, si era impossessato di tre bottiglie di superalcolici. Sorpreso da un dipendente, il pregiudicato lo ha ferito con una bottiglia, e minacciato per farsi consegnare il portafogli: ne è nata una colluttazione.

Finiti entrambi a terra, il rapinatore è stato bloccato da altri dipendenti del market, finché i carabinieri non sono giunti sul posto. Mentre il dipendente ferito ha riportato traumi guaribili in pochi giorni, l'arrestato è stato portato nel carcere di Poggioreale.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Il Commissario Ricciardi ritornerà: la seconda stagione non è un'utopia

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Festival di Sanremo, chi è Greta Zuccoli

  • Media

    Un Posto al Sole, le anticipazioni delle puntate dall'8 al 12 marzo

  • Media

    "Live - Non è la D'Urso" chiude, nuovo programma per la conduttrice

Torna su

Canali

NapoliToday è in caricamento