menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Violenza donne

Violenza donne

Aggredisce la sua ex mentre allatta: pugni e calci a una 21enne

Tra le ultime aggressioni fisiche e verbali subite dalla neomamma quella nel reparto ginecologia dell'ospedale San Paolo. La donna aveva partorito da appena tre giorni

I carabinieri della stazione di Fuorigrotta hanno notificato a carico di un 24enne di via Leopardi il divieto di avvicinarsi alla ex dopo le ripetute aggressioni riscontrate.

Il giovane aveva più volte aggredito fisicamente e verbalmente la ex di 21 anni, arrivando persino a colpirla con uno schiaffo e a lanciarle contro alcuni oggetti, mentre stava allattando, nel reparto di Ginecologia dell’ospedale San Paolo, il loro figlio di appena tre giorni.

Non pago di ciò ha anche colpito con un calcio all’addome la madre della vittima che lo pregava di smetterla. Al 24enne è anche stata notificata, dal Tribunale per i minori, l’ordinanza di decadenza della patria potestà per 6 mesi.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Tony Colombo, l'annuncio: "A fine mese dirò addio alle scene musicali"

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Conclusa dopo poche ore la fuga di “Pippotto”: arrestato nella notte

  • Cronaca

    Fabbrica del falso alla Sanità: la scoperta della finanza

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

NapoliToday è in caricamento