FuorigrottaToday

Parco Robinson occupato, la protesta dei cittadini: "Riapritelo"

Numerosi abitanti di Bagnoli e Fuorigrotta sono entrati nella struttura per svolgere un'assemblea al suo interno

Stamattina numerosi abitanti di Bagnoli e Fuorigrotta si sono concentrati all'esterno del Parco Robinson di viale Kennedy. Denunciano "lo stato di degrado" della struttura "dopo anni di abbandono".

"Vogliamo subito la riapertura del Parco al territorio – scrivono gli attivisti – senza nessun pagamento per gli abitanti". La richiesta all'Ente Mostra d'Oltremare è di aprire un "tavolo che coinvolga abitanti del quartiere, X Municipalità e Comune di Napoli che ricordiamo essere il maggior azionista dell'Ente".

La scelta di aprire simbolicamente il parco, e di dare luogo ad un'assemblea pubblica al suo interno, arriva in concomitanza con l'incontro che si svolgeva all'interno della Mostra con la Presidente Chiodi. Lunedì è prevista una mobilitazione generale.

"Come Municipalità – rende noto il presidente della X Municipalità Diego Civitillo – dopo numerose sollecitazioni vogliamo aprire un dibattito dal basso per decidere quale deve essere in futuro del Parco Robinson. Pensiamo che non si possa utilizzare uno dei pochi spazi verdi della municipalità secondo la logica del 'riequilibrio di bilancio' da parte dell'ente Mostra, ma che sia necessario operare secondo benessere sociale".

LE IMMAGINI DELL'ASSEMBLEA

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Morte Maradona, Cruciani e Parenzo: "Non si piange un cocainomane, multe ai napoletani assembrati"

  • E' morto Diego Armando Maradona, Napoli piange per il suo campione: veglia funebre al San Paolo

  • Dramma nel salernitano, muore per Covid-19 una 33enne avvocato incinta

  • Sallusti ricorda Maradona: "Drogato, imbroglione, alcolista, sessista, evasore, comunista"

  • Morte di Maradona, Laura Pausini: "In Italia fa notizia la morte di un uomo poco apprezzabile"

  • Com'è morto Maradona: il chiarimento del medico legale

Torna su
NapoliToday è in caricamento