menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Stadio San Paolo

Stadio San Paolo

Parcheggiatore abusivo chiede soldi ai carabinieri: arrestato

Il fatto è avvenuto ieri sera in occasione dell'incontro Napoli-Siena allo Stadio San Paolo. Al rifiuto dei militari dell'arma di consegnargli 5 euro, il 29enne ha danneggiato la loro auto

I carabinieri della compagnia d'intervento operativo del battaglione Campania hanno arrestato a Fuorigrotta per tentata estorsione un 29enne di Casavatore.


IL FATTO - I militari dell'arma, in abiti civili e liberi dal servizio, in occasione dell'incontro di calcio Napoli - Siena, dopo aver parcheggiato l'autovettura privata in un'area di libera sosta vicino lo stadio San Paolo, sono stati avvicinati dal 29enne che chiedeva loro 5 euro in denaro contante, quale compenso per la sua attività di parcheggiatore abusivo. Al rifiuto dei militari dell'arma di consegnargli quanto richiesto, il giovane ha danneggiato la loro auto, venendo subito bloccato e arrestato. Sottoposto a perquisizione è stato trovato in possesso di 396 euro in denaro contante, ritenuti provento d'illecita attività. Ora è nel carcere di Poggioreale, (Ansa)

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Covid, Mugnano: "Ancora sopra i 200 positivi attuali"

Attualità

Sorpresa per Serena Rossi a Canzone Segreta: "Non sapevo niente, vi giuro"

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

NapoliToday è in caricamento