menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
L'ospedale di Fuorigrotta

L'ospedale di Fuorigrotta

Ospedale San Paolo in crisi, i sindacati: "Turni da schiavi e macchinari obsoleti"

Proteste fra i dipendenti della struttura ospedaliera San Paolo di Fuorigrotta. I sindacati denunciano: "I tagli stanno gettando l'ospedale nel caos". L'Asl apre ad un tavolo tecnico

Il San Paolo, ospedale di Fuorigrotta che serve – da solo – l'intera area ovest della città, sta patendo particolarmente il peso dei tagli. Le difficoltà economiche si traducono soprattutto in carenza di personale e di attrezzature: mentre il pronto soccorso sembra sempre più sull'orlo della chiusura, il reparto di oculistica lamenta macchinari che risalgono agli anni '90.

La Cgil San Paolo ha affisso manifesti dai toni molto duri: "Ospedale nel caos, la dittatrice sanitaria decide sulla pelle di pochi lavoratori Operatori socio sanitari (Oss) di organizzare una nuova disposizione di lavoro, gettando nel panico l'intero nosocomio. Se è rimasto un minimo di onestà intellettuale dimettiti". I sindacati chiedono la revoca della variazione dei turni di lavoro del personale Oss perché "questa modifica sta comportando moltissimi disservizi e aumento dell'orario di lavoro. In pronto soccorso si registrano addirittura per alcuni operatori socio sanitari 36 ore di lavoro ordinario e straordinario in due giorni. (vale a dire 36 ore su 48)".

L'Asl, a cui è stata inviata una lettera per meglio spiegare la situazione, pare per ora non risponda. Ernesto Esposito, che dell'Asl è il direttore generale, si difende: "La carenza di personale - spiega - è un grave problema per tutti. Non si capisce, però, perché ogni ospedale cerchi di trovare una soluzione propria, creando così delle situazioni inique. Avevo già proposto ai sindacati l'avvio di un tavolo tecnico per la riorganizzazione di tutto il personale del comparto secondo criteri oggettivi e condivisi, superando però eventuali nicchie di privilegi – spiega – ma sono ancora in attesa di una risposta".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Rischio caduta razzo cinese, le indicazioni della Protezione Civile della Campania

Attualità

Supplica alla Madonna di Pompei: il testo

Attualità

Concorsone Sud 2800 posti: le date della prova scritta

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Cura della persona

    Come usare il blush per riequilibrare la forma del viso

  • Media

    Il ritorno di Liberato: ecco "E te veng' a piglià" | VIDEO

Torna su

Canali

NapoliToday è in caricamento