menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Foto Ex Opg occupato - Je so' pazzo

Foto Ex Opg occupato - Je so' pazzo

Mostra occupata contro Salvini, forze dell'ordine all'esterno della struttura

I consiglieri comunali Bismuto, Felaco e Cecere chiedono l'intervento del sindaco per evitare scontri. All'esterno intanto assemblea cittadina con centinaia di manifestanti

Assemblea cittadina, su viale Kennedy nei pressi della Mostra d'Oltremare, a proposito dell'arrivo a Napoli di Matteo Salvini. Le persone riunite rifiutano la presenza del leader leghista negli spazi della Fiera Monumentale di Fuorigrotta, definendo “razziste” le sue posizioni politiche. Intanto all'interno della struttura prosegue l'occupazione del Palacongressi dove il segretario della Lega domani dovrebbe intervenire.

“La polizia ci ha impedito di ricongiungerci e di fare un'assemblea unica, ma siamo in continuo contatto telefonico – scrivono i ragazzi di Ex OPG Occupato - Je so' pazzo – Tanti gli interventi che sottolineano come sia inaccettabile la presenza in città di un soggetto che chiamava i napoletani "colerosi" e "terremotati" e ora viene qui a cercare i voti. Noi abbiamo memoria storica”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

“La città rivendica l'autonomia dei propri spazi e delle proprie posizioni – rendono noto intanto i consiglieri comunali DemA Laura Bismuto, Luigi Felaco e Claudio Cecere – Il Presidente della Mostra riapra subito le porte del Palacongressi e della Mostra, ora blindati con più di 100 attivisti bloccati all'interno. In accordo, Questore e Prefetto annullino la manifestazione di Salvini per ripristinare subito sicurezza ed ordine pubblico”.

“Il sindaco di Napoli – proseguono i consiglieri – intervenga per evitare scontri e violenza ai danni di chi rivendica le posizioni espresse dalla città e dallo stesso sindaco, e che ostacola la diffusione di politiche dell'odio, razziste, xenofobe e sessiste".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Vendita e Affitto

Villa mozzafiato in vendita a Marechiaro

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

NapoliToday è in caricamento