menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Immagine d'archivio

Immagine d'archivio

Zoo di Napoli, è morta la tigre Valentina

Era lì dal 1998: malata di insufficienza renale, è stato necessario sopprimerla per non farla soffrire

Lutto allo Zoo di Napoli. Valentina, una delle tigri che viveva nella struttura di Fuorigrotta, è morta. Era lì dal 1998: malata di insufficienza renale, è stato necessario sopprimerla per non farla soffrire.

A darne notizia sono stati il consigliere regionale dei Verdi, Francesco Emilio Borrelli, e l’animalista Patrizia Cipullo. Proprio quest'ultima si è recata alla Zoo per verificare “le condizioni di Kashmir (un'altra tigre, ndR) che, così come Valentina, soffre di insufficienza renale ed è stata trasferita in un’area non accessibile al pubblico per ricevere le cure necessarie visto”.

“L’altra tigre superstite del gruppo iniziale, Kira – proseguono gli animalisti – vive nella nuova area dedicata ai felini, dove, tra l’altro, sono arrivati anche due altri esemplari, Annibal e Arcana”.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Alimentazione

Vitamina E, Covid e sesso. Cosa sapere

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Festival di Sanremo, chi è Greta Zuccoli

  • Media

    Un Posto al Sole, le anticipazioni delle puntate dall'8 al 12 marzo

  • Media

    "Live - Non è la D'Urso" chiude, nuovo programma per la conduttrice

Torna su

Canali

NapoliToday è in caricamento