menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Coltello

Coltello

"Non mi ha detto buongiorno": 38enne accoltella un vicino di casa

Il cittadino ucraino è accusato di duplice omicidio dopo aver accoltellato un vicino di casa e suo cognato intervenuto per difenderlo

La Polizia di Stato è intervenuta in Via Consalvo per arrestare un cittadino ucraino di 38 anni. L'uomo era uscito di casa con il proprio cane quando ha incrociato un vicino di casa, l'ha salutato, senza ottenere però alcuna risposta. Tale gesto, dovuto in realtà alla fretta di dover recarsi al lavoro, ha fatto infuriare il 38enne che ha estratto un coltello e al culmine della lite ha ferito al torace l'uomo. Come se non bastasse anche il cognato della vittima dell'aggressione è stato ferito alla tempia dalla lama.

Il 38enne è stato arrestato perché responsabile del reato di duplice tentato omicidio.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

NapoliToday è in caricamento