menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Tifosi colpiti da Daspo andavano allo stadio San Paolo: arrestati

I fermi avvenuti prima dell'incontro calcistico Napoli-Milano di lunedi. I due uomini sono stati sorpresi in via Giovanbattista Marino e a Piazzale Tecchio

Due tifosi sottoposti a Daspo sono stati arrestati lunedì dai carabinieri nei pressi del San Paolo prima dell'incontro calcistico Napoli-Milano.

G. B, 26enne di Napoli, è stato sorpreso in via Giovanbattista Marino mentre si dirigeva verso la curva A insieme ad un gruppo di tifosi. Una volta fermato, ha tentato di colpire un carabiniere a calci e pugni, ma è stato bloccato ed arrestato.

In manette anche L. G. di Napoli, già denunciato in passato e colpito da Daspo e con l'obbligo di presentarsi alla polizia giudiziaria in occasione delle partite casalinghe del Napoli. L'uomo è stato fermato a Piazzale Tecchio, mentre si dirigeva ai cancelli della Curva A. Adesso è in carcere.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Covid, Mugnano: "Ancora sopra i 200 positivi attuali"

Attualità

Sorpresa per Serena Rossi a Canzone Segreta: "Non sapevo niente, vi giuro"

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

NapoliToday è in caricamento