menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Macelleria

Macelleria

Droga nascosta in macelleria tra la carne: in manette due fratelli

I carabinieri hanno trovato cocaina purissima del peso di 1.100 grammi nella cella frigorifera. Sigilli al negozio. Perquisizione a casa: hashish in una calza della Befana

Droga nascosta tra la carne in una macelleria a Fuorigrotta. Sono finiti così in carcere a Poggioreale due fratelli incensurati. Dopo indagini nella zona, i carabinieri del nucleo radiomobile, nel mercatino rionale, hanno perquisito il box macelleria trovando una grossa confezione di cocaina purissima, del peso di 1.100 grammi nella cella frigorifera.


A casa di uno dei due fratelli i militari hanno trovato anche 50 grammi di hashish in una calza della befana appesa nella sua camera da letto, una bilancia di precisione e 1.300 euro. Immediatamente sono scattati i sigilli al negozio.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Rischio caduta razzo cinese, le indicazioni della Protezione Civile della Campania

Attualità

Supplica alla Madonna di Pompei: il testo

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Media

    Il ritorno di Liberato: ecco "E te veng' a piglià" | VIDEO

  • Media

    Amici, il napoletano Aka7even vola in finale

  • Cronaca

    Lutto per il Gambrinus, è morta la storica cassiera

Torna su

Canali

NapoliToday è in caricamento