FuorigrottaToday

Salvati due cani abbandonati: uno ricoperto da parassiti, l'altro chiuso in auto

A Fuorigrotta e Soccavo

Nei giorni scorsi la Polizia Municipale nell’ambito dei controlli nei quartieri di Fuorigrotta e Soccavo è intervenuta a tutela di due cani abbandonati dai rispettivi proprietari.

Nella zona di Fuorigrotta è stato trovato un cane incustodito in condizioni di salute pessime con evidenti segni di denutrizione e ricoperto di parassiti che gli avevano procurato lesioni su tutto il corpo. Gli agenti provvedevano in proprio alle prime cure in attesa di rintracciare, attraverso il microchip, la proprietaria del cane che, successivamente sentita in merito alla custodia dell’animale, riferiva di averlo affidato ad altra persona di cui non conosceva il nome nè l’indirizzo e recapito telefonico. La stessa, che rinunciava alla proprietà del cane, è stata denunciata per l’abbandono e il maltrattamento dell’animale.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Nella zona di Soccavo in Via Romolo e Remo un cane veniva trovato legato al sediolino di un’auto chiusa senza neppure un finestrino aperto. L’animale spaventato e assetato veniva soccorso dagli Agenti della Municipale che con l’aiuto di alcuni passanti riuscivano ad aprire un finestrino e a liberare l’animale successivamente portato nei locali della U. O. Soccavo. Dopo alcuni accertamenti a mezzo del microchip si risaliva al nominativo del proprietario che non risultava reperibile, si provvedeva pertanto a contattare un secondo recapito telefonico corrispondente alla ex compagna del proprietario,che si recava presso gli uffici provvedendo a prendere in affido temporaneo il cane e a fornire il nuovo recapito del proprietario, che invitato presso gli uffici di Piazza Giovanni XXIII veniva sentito in merito al comportamento tenuto e deferito per il reato di maltrattamento di animale.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Amministrative 2020, i risultati nei 28 comuni al voto nel napoletano

  • Regionali Campania 2020, i risultati: Partito Democratico primo partito

  • Polmonite bilaterale, medico del Cardarelli rischia la vita per il Covid: "Tanta paura. Ora sta meglio"

  • Coronavirus, boom di positivi in Campania e un morto su soli 3.400 tamponi esaminati

  • Coronavirus, De Luca: "Tra fine ottobre e novembre attesa la ripresa del contagio"

  • Elezioni Regionali Campania 2020: il fac-simile della scheda elettorale

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
NapoliToday è in caricamento