FuorigrottaToday

Bagnoli, il Tar rinvia la decisione sul ricorso contro il commissariamento

Accolta istanza presentata dall'Avvocatura del Comune di Napoli, il provvedimento verrà discusso nel merito. Palazzo San Giacomo: "Il Tar potrà decidere il congelamento della nomina del Commissario"

Bagnoli

Il Tar della Campania ha deciso di rinviare la decisione sul ricorso presentato dall'amministrazione comunale contro il commissariamento di Bagnoli decretato dall Sblocca italia. Accolta quindi dai giudici l'istanza presentata dall'Avvocatura del Comune di Napoli che aveva chiesto il provvedimento venisse discusso nel merito.

La strategia processuale - spiega l'amministrazione comunale in una nota - "si fonda sulla necessità che il Collegio giudicante, in relazione alla complessità e rilevanza delle questioni di costituzionalità possa pervenire a una decisione definitiva circa la rimessione degli atti alla Corte Costituzionale e valutare le ragioni del Comune, nella loro pienezza".

"Nulla esclude - viene evidenziato ulteriormente nella nota di Palazzo San Giacomo - che nel corso della udienza fissata per il merito, si valuti in ogni caso la domanda di sospensione, cui l'Avvocatura non ha rinunciato, e il Tar Campania possa pervenire a una decisione di congelamento della nomina del Commissario, trasmettendo ugualmente, con separata ordinanza, gli atti alla Corte Costituzionale".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Morte Maradona, Cruciani e Parenzo: "Non si piange un cocainomane, multe ai napoletani assembrati"

  • E' morto Diego Armando Maradona, Napoli piange per il suo campione: veglia funebre al San Paolo

  • Dramma nel salernitano, muore per Covid-19 una 33enne avvocato incinta

  • Sallusti ricorda Maradona: "Drogato, imbroglione, alcolista, sessista, evasore, comunista"

  • Morte di Maradona, Laura Pausini: "In Italia fa notizia la morte di un uomo poco apprezzabile"

  • Com'è morto Maradona: il chiarimento del medico legale

Torna su
NapoliToday è in caricamento