Venerdì, 17 Settembre 2021
Bagnoli Bagnoli / Via Coroglio

Riapre il pontile di Bagnoli: era chiuso dallo scorso febbraio

La passeggiata a mare del quartiere flegreo sarà accessibile fino al termine delle vacanze Pasquali. È il risultato dell'accordo tra la liquidata Bagnolifutura, l'amministrazione ed i movimenti locali

Il pontile Nord di Bagnoli

L'annuncio è del vicesindaco Tommaso Sodano e dell'assessore Enrico Panini: domani riaprirà il pontile di Bagnoli. Di proprietà di Bagnolifutura, la Stu in liquidazione il cui scopo era la riqualificazione del quartiere flegreo, la struttura è chiusa dallo scorso febbraio a causa della mobilitazione dei lavoratori della società.

Proprio domani era previsto un flash mob per la riapertura della passeggiata a mare bagnolese, organizzato dall'associazione “Napoli in Movimento”. Una manifestazione che si terrà comunque, e che l'amministrazione ha dichiarato di aver “accolto favorevolmente, condividendone lo spirito”.

La riapertura è stata decisa nella giornata di ieri al termine di un incontro promosso dall'assessorato all'Ambiente e dall'assessorato al Lavoro, cui hanno inoltre partecipato il presidente della X Municipalità Giorgio de Francesco, rappresentanti Bagnolifutura, del nuovo “Centro Commerciale Naturale di Bagnoli”, e dell'associazione "Napoli in Movimento".

Il pontile, uno dei luoghi più visitati della città (nel solo periodo estivo si registrano in media 120mila presenze), riaprirà intanto per le vacanze Pasquali. Con la rassicurazione, da parte dell'amministrazione, che è considerato d'interesse strategico per lo sviluppo e la riqualificazione dell'area.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Riapre il pontile di Bagnoli: era chiuso dallo scorso febbraio

NapoliToday è in caricamento