Bagnoli Bagnoli / Via Coroglio

Un bracciale per Città della Scienza, l'iniziativa del Collegio periti

Idea semplice e di successo, quella del Collegio periti della Provincia: distribuire un braccialetto il cui ricavato andrà a Cds. Domani e dopodomani il loro convegno a Bagnoli

L'iniziativa del Collegio dei periti industriali e dei periti laureati della Provincia di Napoli, il cui ricavato andrà a Città della Scienza per contribuire alla sua ricostruzione, è un'idea semplice quanto di successo: un “braccialetto della solidarietà”.

A pochi giorni dal lancio, sono già un migliaio quanti - tra rappresentanti delle istituzioni, del mondo produttivo e semplici cittadini - lo hanno richiesto ed indossato. Tra questi anche il sindaco di Napoli Luigi de Magistris. Realizzato in silicone e in diversi colori, il braccialetto viene distribuito a fronte di un'offerta a piacere destinata alla Fondazione Idis-Città della Scienza, e porta incisi i loghi dei due enti legati tra loro da un cuore

L'iniziativa è partita dal tesoriere del Collegio, Corrado Delizia. “In pochi giorni - racconta - il braccialetto, che continueremo a distribuire nel corso della due giorni che terremo venerdì e sabato a Città della Scienza (18 e 19 ottobre, la Giornata del Perito Industriale, ndR) , è andato letteralmente a ruba a testimonianza di un affetto davvero sentito, e non solo dai nostri iscritti, nei confronti un'istituzione della nostra città particolarmente apprezzata”.

Con il ricavato dei braccialetti e con il sostegno delle aziende che hanno affiancato l'iniziativa, arriverà un contributo concreto alla ricostruzione di un punto di riferimento culturale e scientifico come Città della Scienza.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Un bracciale per Città della Scienza, l'iniziativa del Collegio periti

NapoliToday è in caricamento