Venerdì, 14 Maggio 2021
Bagnoli Bagnoli / Via Coroglio

Meno fondi, stessi doveri: dibattito sulla pubblica amministrazione

"Oltre la crisi: Re-dirigere la P.A." Questo il titolo dell'incontro che si terrà il 23 maggio a Città della Scienza sul tema della pubblica amministrazione, fra crisi economica e servizi da erogare al cittadino

Il dibattito si terrà a Città della Scienza

Meno risorse, ma stessi servizi da garantire ai cittadini: gli enti locali possono raccogliere la sfida? Questo il tema sul quale si confronteranno il 23 maggio alle 15.30, a Città della Scienza, esperti ed operatori del settore pubblico in un incontro dal titolo “Oltre la crisi: Re-dirigere la P.A.”. L'iniziativa – promossa da M(p)3 Manager Privati per il Pubblico, network di professionisti nel management delle organizzazioni pubbliche – vedrà intervenire Antonio Bassolino, presidente della Fondazione Sudd, Marco Esposito, professore ordinario dell'Università di Napoli Parthenope, Pasquale Granata, direttore di Anci Campania e Ugo Marani, professore ordinanio dell'Università di Napoli Federico II e presidente di RESeT.

"In un momento di forte contrazione della spesa pubblica – spiegano gli organizzatori – va ripensato il ruolo delle amministrazioni, soprattutto locali, oggi in grande difficoltà verso la pressante domanda di servizi proveniente dai cittadini". C'è necessità, per M(p)3 Manager Privati per il Pubblico, di "mettere in campo capacità manageriali fortemente orientate al problem solving, all'ottimizzazione delle risorse, umane e finanziarie e, soprattutto, in grado di fornire un adeguato supporto tecnico all'azione di governance, che vede una sempre maggiore interazione tra pubblico e privato, in un'ottica di virtuosa collaborazione su interventi in grado di generare valore pubblico".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Meno fondi, stessi doveri: dibattito sulla pubblica amministrazione

NapoliToday è in caricamento