menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Bagnoli

Bagnoli

“Non esautorare il consiglio comunale della riqualificazione di Bagnoli”

È la richiesta del caporgruppo Ncd Domenico Palmieri all'indomani della presentazione del progetto di sviluppo sull'area da parte dell'amministrazione comunale

“Abbiamo dovuto attendere quattro anni, per vedere uno straccio di proposta per Bagnolifutura”. Domenico Palmieri, capogruppo Ncd in consiglio comunale, a commento del progetto presentato ieri dall'assessore Piscopo lamenta l'azione dell'amministrazione sulla vicenda Bagnoli.

“Come opposizione – spiega – siamo felici che possa venir fuori un'idea complessiva che possa rendere Bagnoli quartiere traino dello sviluppo dell'intera città ma, come al solito, anche questa volta non ci è stata data per tempo nessuna possibilità di valutazione e analisi di una proposta per poter sviluppare in consiglio un ragionamento condiviso e utile”.

"Siamo d'accordo con l'amministrazione sulla necessità di accelerare, e con il governo Renzi perché si possa garantire la massima trasparenza nella procedure e l'immediata bonifica dell'area sotto l'occhio vigile del dottor Cantone – conclude Palmieri – ma è necessario che l'intero consiglio comunale e l'intera città non vengano esautorati dalla possibilità di valutare e poter dare un proprio contributo sul futuro dell'intera area”.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Alimentazione

Vitamina E, Covid e sesso. Cosa sapere

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Festival di Sanremo, chi è Greta Zuccoli

  • Media

    Un Posto al Sole, le anticipazioni delle puntate dall'8 al 12 marzo

  • Media

    "Live - Non è la D'Urso" chiude, nuovo programma per la conduttrice

Torna su

Canali

NapoliToday è in caricamento