Bagnoli Bagnoli / Via Coroglio

La spiaggia pubblica diventa lido abusivo: cinque denunce a Bagnoli

I carabinieri hanno denunciato cinque persone residenti in zona, sequestrando l'attrezzatura che affittavano illegalmente ai bagnanti

Sequestri su lidi abusivi

Occupazione abusiva di spiagge libere: anche quest'anno, a Bagnoli, i carabinieri sono dovuti intervenire nei riguardi di abusivi che si erano appropriati della spiaggia demaniale, trasformandola nel loro lido privato.

In cinque – denunciati dai militari – avevano occupato abusivamente il tratto del litorale lungo via Coroglio. Le loro attrezzature sono state sequestrate e gli arenili interessati liberati da ostacoli. Durante i controlli dei carabinieri, inoltre, 200 bagnanti sono stati sgomberati dell'arenile “Cala badessa” perché esposti al pericolo di caduta massi dal costone di Coroglio.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La spiaggia pubblica diventa lido abusivo: cinque denunce a Bagnoli

NapoliToday è in caricamento