rotate-mobile
Bagnoli Bagnoli / Via Ruggiero Raffaele

L'Ippodromo di Agnano ospita il Gran Premio Lotteria: c'è anche Varenne

L'impianto è rinato grazie ad Ippodromi Partenopei. Ne è prova il Gran Premio Lotteria, la sua gara più prestigiosa, che si terrà domenica prossima

Sembrava destinato all'abbandono, eppure l'ippodromo di Agnano è risorto in poche settimane e già ospita gare di prestigio internazionale. Nel prossimo weekend sarà teatro della 64esma edizione del Gran Premio Lotteria, quarta prova del grande slam dell'ippica insieme all'Oslo Grand Prix, il Prix d'Amerique di Parigi e l'Elitlopp di Stoccolma.
Si parte domenica alle 14 con il premio Varenne: prima del via ''il capitano'', vincitore del Lotteria per tre anni di fila dal 2000 al 2002, tornerà sulla ''sua'' pista per una passerella davanti agli spalti che nel 2002 vide 25mila spettatori ad applaudirlo, un record assoluto per gli ippodromi italiani.

Sorteggiati i numeri delle tre batterie. La stella annunciata della corsa sarà Commander Crowe, guidato dal francese Franck Nivard, recente vincitore dell'Amerique: sarà lui a tentare l'assalto al trono di Mack Grace Sm, che vinse lo scorso anno un Lotteria di crisi, ma anche al primato di Varenne, record della pista con l'1.10.8 stabilito nel Lotteria 2002. Commander sarà nella terza batteria di qualificazione che, nella giornata di domenica, porterà otto cavalli su 24 alla finale del Lotteria. Tra gli altri favoriti spiccano il campione in carica Mack Grace Sm e Owen's Club, fresco vincitore del Freccia D'Europa, gara che ha riaperto due settimane fa l'attività delle corse al trotto di Agnano. Consolazione e finale del Lotteria chiuderanno la lunga giornata all'ippodromo, a cui si accederà pagando un biglietto da 5 euro (una parte dei quali andranno alla Lega Italiana Lotta Tumori).

L'impianto riparte quindi a pieno ritmo, questo grazie al gruppo di imprenditori appassionati di ippica - Ippodromi Partenopei, capeggiato da Pier Luigi D'Angelo - che adesso lo gestisce, in affidamento da parte del Comune di Napoli per un anno. "Lavoriamo - ha detto l'assessore al lavoro del Comune Enrico Panini - già da ora perché il Lotteria torni nel 2014 a corrersi a maggio".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

L'Ippodromo di Agnano ospita il Gran Premio Lotteria: c'è anche Varenne

NapoliToday è in caricamento