menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Uno striscione all'esterno dell'istituto

Uno striscione all'esterno dell'istituto

Agnano, chiude la scuola elementare Astroni. Il comitato "Mamme di Agnano" va dal Sindaco

Dopo l'ippodromo, un altro pezzo di storia del quartiere flegreo chiude i battenti. Ma le mamme degli alunni non ci stanno e raccolgono 600 firme per evitare la soppressione dell'istituto

Non soltanto l'Ippodromo, ad Agnano chiude anche una scuola. Dal prossimo anno, infatti, è prevista la soppressione della scuola elementare Astroni, storico plesso del quartiere flegreo.

La notizia ha raggiunto mamme e maestre come un fulmine a ciel sereno: “Il Provveditorato agli Studi di Napoli ha deciso di chiudere la Scuola elementare di Via Raffaele Ruggiero”. Le ragioni sono le solite, mancanza di fondi e carenza di iscrizioni. Anche le conseguenze sono quelle ben note in casi come questo: insegnanti trasferiti, classi separate e ragazzi costretti a completare i propri studi altrove, con conseguente aumento delle spese per i trasporti che graverà sulle loro famiglie. La scuola al momento ospita circa 50 bambini, che verranno divisi su due plessi dell' I.C. Augusto.

Mamme ed insegnanti, però, non ci stanno. Si sono riuniti nel comitato "Mamme di Agnano", per sensibilizzare le istituzioni sul valore dello storico istituto. Hanno raccolto 600 firme perché la scuola non chiuda, prontamente consegnate al sindaco Luigi de Magistris - incontrato lo scorso giovedì 2 maggio - per far sì che si impegni in prima persona nella vicenda.

Non chiude una scuola qualunque. L'Astroni è uno dei pochi punti d'aggregazione del quartiere. Ha collaborato con Wwf, Asìa, Diocesi di Pozzuoli, e fu anche premiata dall'ex sindaco di Napoli Rosa Russo Jervolino quando, nel 2009, le famiglie degli alunni contribuirono di tasca propria a mettere in sicurezza e ridipingerne le aule. Inoltre la struttura di via Ruggiero risale al periodo borbonico, quando gli allora i regnanti delle Due Sicilie compresero l'importanza di permettere agli abitanti del luogo di provvedere all'istruzione dei figli.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Rischio caduta razzo cinese, le indicazioni della Protezione Civile della Campania

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Cura della persona

    Come usare il blush per riequilibrare la forma del viso

  • Media

    Il ritorno di Liberato: ecco "E te veng' a piglià" | VIDEO

Torna su

Canali

NapoliToday è in caricamento