rotate-mobile
Venerdì, 21 Giugno 2024
Bagnoli Bagnoli

Bonifica di Bagnoli, “Mai più amianto” parte civile nel processo

Il Comune fornirà all'associazione il supporto della propria avvocatura. Nei prossimi giorni appuntamento di sensibilizzazione sulla bonifica, “irrinunciabile per qualsiasi progetto che insista sull'area”

Il sindaco di Napoli Luigi de Magistris ha incontrato oggi, a palazzo San Giacomo, i rappresentanti dell'associazione “Mai più amianto”. Oggetto dell'incontro è stato la costituzione di parte civile dell’associazione nel processo per la mancata bonifica dell'area di Bagnoli, la cui prima udienza è fissata per il 3 aprile prossimo.
L'amministrazione ha promesso il proprio impegno nel garantire tutto il supporto necessario all'associazione, in particolare al collegio dei legali della stessa, attraverso l'avvocatura municipale.

Durante l'incontro, l'associazione ha espresso apprezzamento per la recente ordinanza emessa dal sindaco e si è riconosciuto, da entrambe le parti, che il completamento della bonifica rappresenta la “condizione irrinunciabile per qualsiasi progetto di sviluppo e riconversione dell’intera area”. Nei prossimi giorni verrà promossa un’iniziativa per sensibilizzare la cittadinanza sulla centralità che il progetto Bagnoli deve avere assumere nelle politiche regionali e nazionali.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Bonifica di Bagnoli, “Mai più amianto” parte civile nel processo

NapoliToday è in caricamento