menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Area ex Italsider

Area ex Italsider

Bagnolifutura in tribunale, chiesta revoca del sequestro

La Società partecipata di Bagnoli, sotto inchiesta per truffa e disastro ambientale, chiede il dissequestro dell'area ex Italsider

La situazione debitoria di Bagnolifutura, la partecipata che gestisce la riqualificazione dell'area ex Italsider, è stata così descritta dal suo avvocato Giovambattista Vignola: 72 milioni dovuti a Monte dei Paschi di Siena, 63 milioni a Unicredit, 54 tra Fintecna fornitori, imposte e personale. Un debito totale di 189 milioni al 31 dicembre 2012. La memoria difensiva di Vignola, riportante queste cifre, è stata presentata ieri all'udienza del Riesame contro il sequestro - disposto dalla magistratura nell'ambito dell'inchiesta sulla bonifica - dell'area gestita dalla Stu (Società di Trasformazione Urbana) a Bagnoli.

Gli avvocati della partecipata insistono che il sequestro venga revocato, questo perché sta determinando ulteriori “difficoltà di natura finanziaria” soprattutto se si tiene conto delle “esigenze, di natura pubblica, connesse la risanamento di Bagnoli”. Secondo la difesa, non sussistono né il fumus dei reati contestati (truffa e disastro ambientale) né le esigenze cautelari che hanno portato alla scelta dei sigilli posti all'area ex Italsider. Al Riesame, per chiedere la revoca del sequestro, si è rivolto anche l’avvocato Giovanni Siniscalchi, legale della ditta De Vizia (a cui Bagnolifutura aveva appaltato la bonifica), la quale non deve però rispondere dei reati contestati a Bagnolifutura.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Tony Colombo, l'annuncio: "A fine mese dirò addio alle scene musicali"

Attualità

Anm, via alla nuova linea bus 602 sulla tratta Garibaldi-Dante

Attualità

Riapre il Cinema Vittoria: coda al botteghino

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Morte Ylenia Lombardo, ipotesi omicidio: fermato un uomo

  • Politica

    De Magistris: "Whirlpool e comuni in difficoltà economica, il Governo risponda"

  • Cronaca

    Mario Cerciello Rega, la sentenza: ergastolo per i due americani

  • Cronaca

    Lutto nel noto liceo: il prof. D'Auria ucciso da un brutto male

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

NapoliToday è in caricamento