San Ferdinando San Ferdinando / Via Santa Lucia

Emergenza lavoro: veglia in memoria del dipendente Astir che si è tolto la vita

"Le persone non sono numeri", affermano in un comunicato i dipendenti Astir, a forte rischio licenziamento

Proteste Astir

Oggi alle 19.00, i lavoratori dell’Astir spa in fallimento, organizzano, presso il Palazzo della Giunta regionale della Campania di via Santa Lucia, una veglia  in memoria di Angelo Evangelista Coppola, dipendente della società, morto suicida il 10 agosto.

"Le persone non sono numeri- affermano in un comunicato i dipendenti Astir, a forte rischio licenziamento- bisogna smetterla di trattarci in questo modo, restituiteci la dignità.

Invitiamo i lavoratori, i cittadini, le organizzazioni sindacali, le associazioni, i rappresentanti politici e istituzionali a partecipare. Non strumentalizziamo il suicidio, ma dobbiamo unirci e cercare di trovare soluzioni per smetterla di vergognarci davanti ai nostri figli".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Emergenza lavoro: veglia in memoria del dipendente Astir che si è tolto la vita

NapoliToday è in caricamento