menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Pioggia, cortei e nuovo piano di circolazione: traffico ko in città

Tra via Marina, via Acton e via Chiatamone si registrano automobili, bus e scooter fermi sotto la galleria della Vittoria che collega via Marina e piazza Vittoria. Ripercussioni anche nel centro cittadino

Traffico in tilt questa mattina in città. La circolazione stradale risulta estremamente difficoltosa a causa del nuovo piano traffico attuato, da ieri nel quartiere Chiaia, in vista delle festività natalizie, di un corteo degli studenti e dellala pioggia che è ripresa a cadere.

Tra via Marina, via Acton e via Chiatamone si registrano automobili, bus e scooter fermi sotto la galleria della Vittoria che collega via Marina e piazza Vittoria. Ieri sera, stessa scena a causa di un’auto in fiamme.

Sul posto si trovano al momento il tenente della Polizia Municipale Gaetano Frattini, l'ingegnere Giuseppe d'Alessio, dirigente di traffico e viabilità del Comune di Napoli e l'assessore alla Mobilità Agostino Nuzzolo che ha confermato: "La circolazione è bloccata in piazza Municipio e nei dintorni, è necessario trovare una soluzione al problema dei cortei perché ogni arteria del centro cittadino risulta nevralgica per la circolazione stradale dell'intera città".

"Non mi sento di addebitare i problemi di oggi - ha aggiunto l'assessore comunale alla Mobilità - al nuovo piano traffico entrato in vigore ieri in vista delle festività natalizie. Mi sono recato personalmente sul posto per un sopralluogo con gli ufficiali della municipale e ho riscontrato che la zona del nuovo dispositivo era scarica di veicoli, invece bloccati nel centro della città, in prossimità di piazza Municipio".

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Napoli usa la nostra Partner App gratuita !

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Covid, Mugnano: "Ancora sopra i 200 positivi attuali"

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

NapoliToday è in caricamento