rotate-mobile
Venerdì, 30 Settembre 2022
San Ferdinando

Piazza del Plebiscito tra topi morti e rifiuti

Domenica non era stata effettuata alcuna pulizia della piazza sino alle 10 e i turisti sono stati costretti a passeggiare tra rifiuti, cartacce e topi morti: la denuncia di Bukaman e Borrelli

Alle spalle di piazza del Plebiscito, sulle rampe Paggeria, solitamente la situazione appare gravosa, con rifiuti di ogni genere, mobili, suppellettili, dispositivi tecnologici, in bella vista, ma oggi documentiamo come l'allarme incuria e degrado sia arrivato anche in piazza del Plebiscito stessa.

Sino alle 10.00 del mattino, come denunciato da Alfredo Di Domenico alias Bukaman e Francesco Emilio Borrelli dei Verdi, domenica 26 aprile, non era stata effettuata alcuna pulizia e turisti e napoletani sono stati costretti a passeggiare tra rifiuti, cartacce e sporcizia sparsi ovunque. Inoltre, sempre in piazza, all'altezza di Palazzo Salerno, è stato ritrovato un topo morto.

"Ci può stare che un ratto decida di porre fine al suo tempo in una location particolare e importante, ma ciò che appare assurdo è che quando abbiamo chiamato la polizia municipale per la rimozione della carcassa dell'animale, la gentile operatrice ci ha risposto in maniera anche mortificata come prima di lunedì non sarebbe stato possibile rimuoverlo, in quanto i servizi dedicati dell'ASL, la domenica e nei giorni festivi non sono operativi", denunciano Bukaman e Giuseppe Canny Cannella.

Topo morto in piazza del Plebiscito (Foto N.Clemente)

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Piazza del Plebiscito tra topi morti e rifiuti

NapoliToday è in caricamento