rotate-mobile
Mercoledì, 1 Dicembre 2021
San Ferdinando San Ferdinando / Via San Carlo

L'addio commosso del San Carlo a Claudio Abbado

"Claudio Abbado ci lascia tutti piu' soli", ha affermato la sovrintendente Purchia

Il Teatro di San Carlo non poteva non salutare per l'ultima volta il maestro Claudio Abbado, recentemente scomparso, dedicandogli la recita de Il Barbiere di Siviglia. Prima dell'inizio dello spettacolo, la sovrintendente Rosanna Purchia assieme al maestro Bruno Campanella e' salita sul palco del Massimo per invitare pubblico e maestranze ad osservare un minuto di silenzio in memoria del maestro.

"Claudio Abbado ci lascia tutti piu' soli - ha affermato la sovrintendente - senza la sua musica e la sua autorita' morale, a combattere una battaglia per la cultura come bene pubblico e fondamento della vita sociale. Di lui vogliamo ricordare la generosita', la capacita' di trasmettere attraverso la musica gioia e speranza ai giovani, la determinazione nell'indirizzarli a questo mestiere, l'indiscutibile forza morale".

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

L'addio commosso del San Carlo a Claudio Abbado

NapoliToday è in caricamento