rotate-mobile
San Ferdinando San Ferdinando / Piazza Trieste e Trento

Rapina orologio da 47mila euro a Riccione: arrestato 25enne napoletano

Era in piazza Trieste e Trento sull'auto di un pregiudicato

G.D.M. l’11 agosto scorso insieme ad altri quattro complici si era reso protagonista di una rapina a Riccione. Ora il 25enne dei Quartieri Spagnoli, già noto alle forze dell’ordine, è stato scovato dai carabinieri in piazza Trieste e Trento. Partito da Napoli con complici si era mimetizzato tra la folla della movida romagnola per un solo obiettivo: orologi di valore. Il bottino parla di un orologio da 47mila euro scippato ad un turista straniero giunto in Italia con la moglie a passare le vacanze.

Le indagini dei Carabinieri coordinate dalla Procura del Tribunale di Rimini avevano permesso di identificare i 4 indiziati e le manette sono scattate il 22 giugno scorso. Al blitz erano però fuggiti il 25enne e un altro complice. Monitorata l'abitazione del 25enne e i luoghi principalmente frequentati, è stato arrestato in Piazza Trieste e Trento in direzione via San Carlo a bordo di un’auto guidata da un 30enne napoletano pluripregiudicato. I Carabinieri lo hanno riconosciuto e sono riusciti a bloccare il mezzo. Arrestato, l’uomo è stato trasferito in carcere mentre per l’autista dell’auto una denuncia a piede libero per il reato di favoreggiamento personale.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rapina orologio da 47mila euro a Riccione: arrestato 25enne napoletano

NapoliToday è in caricamento