menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Lavoro: minaccia di buttarsi da statua di piazza Plebiscito

Protesta di un giovane egiziano con problemi di lavoro, a Napoli dal 2004 e in attesa del permesso di soggiorno, che dal pomeriggio di oggi si è issato su una delle statue equestri di piazza del Plebiscito

scritte-plebiscitoUn giovane egiziano, ieri alle 16 del pomeriggio, è salito su una delle statue equestri di piazza Plebiscito minacciando di lasciarsi cadere. L'uomo, con problemi di lavoro è a Napoli dal 2004 ed è in attesa del permesso di soggiorno.
Polizia e vigili del fuoco, presenti sul posto anche con un telone gonfiabile, stanno cercando di convincerlo a scendere. Con loro anche alcuni conoscenti dell'uomo che lamenta il fatto di lavorare saltuariamente.


Solo in serata si è conclusa la protesta del giovane egiziano. L'uomo, convinto da due suoi conoscenti che sono saliti sulla scala dei vigili per parlare con lui, è sceso dalla statua di piazza del Plebiscito su cui era salito nel pomeriggio minacciando di lasciarsi cadere. Una volta a terra è stato condotto in ospedale per verificarne le condizioni di salute.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Dal 26 aprile tornano le zone gialle, Campania in bilico

social

Lotto, estrazione di giovedì 22 aprile 2021

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

NapoliToday è in caricamento