rotate-mobile
Mercoledì, 18 Maggio 2022
San Ferdinando San Ferdinando / Via Santa Caterina a Chiaia

Pompei è viva e non facciamola morire

Le autrici considerano Pompei come la città più viva delle città morte, visto che dal '700 continua a incantare e a svelare segreti, nonostante il decadimento che la colpisce

Sarà presentato il 16 ottobre alle 18.00 da Feltrinelli di via Santa Caterina a Chiaia, il libro ''Pompei è viva'' di Eva Cantarella e Luciana Jacobelli.

Le autrici considerano Pompei come la città più viva delle città morte, visto che dal ‘700 continua a incantare e a svelare segreti, nonostante il decadimento che la colpisce a causa dell’incuria e della cattiva gestione di un patrimonio della storia e della cultura mondiale.

Il libro oltre alla ricostruzione delle vicende storiche della città e dei suoi reperti archeologici, mira anche a proporre soluzioni per la sua rinascita.

Con le autrici interverrà Francesco Durante.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pompei è viva e non facciamola morire

NapoliToday è in caricamento