rotate-mobile
Lunedì, 28 Novembre 2022
San Ferdinando San Ferdinando / Piazza del Plebiscito

Caffè all'aperto e niente auto: “Piazza del Plebiscito diventi come piazza San Marco a Venezia”

"Non è possibile che la Soprintendenza continui a concepire P.zza Plebiscito come uno spazio vuoto e buio dove al massimo far parcheggiare le auto blu ed anche i suv": denunciano Borrelli e Simioli

Il buio che avvolge piazza del Plebiscito non va giù a Gianni Simioli della Radiazza e al leader degli ecorottamatori Verdi Francesco Emilio Borrelli.

"Non è possibile che la Soprintendenza continui a concepire P.zza Plebiscito come uno spazio vuoto e buio dove al massimo far parcheggiare le auto blu ed anche i suv come è avvenuto domenica mattina. Per questo abbiamo simulato con dei tavolini nella Piazza davanti all'ingresso principale del Palazzo Reale come sarebbe bello e piacevole per tutti rendere vivo questo spazio in piena armonia con i monumenti ed aumentando la sicurezza e la vivibilità dell' area. Il Soprintendente deve capire che uno spazio monumentale non va imbalsamato rendendolo inaccessibile a tutti ma difeso e tutelato stando al passo con i tempi. P.zza Plebiscito deve diventare come P.zza San Marco a Venezia piena di vita e attrattore di turisti e attività commerciali". Già nel 2009 nacque l' associazione "Amici di Treves" per rilanciare Piazza Plebiscito.

Piazza Plebiscito (Foto F.Borrelli)

Tra i fondatori, Maurizio Marinella, i fratelli Sergio del Gambrinus, Cesare Falchero allora patron dell'Edenlandia, Francesco Caccavale del teatro Augusteo, la scrittrice Antonella Cilento, Totò Naldi e l' ex assessore Francesco Borrelli. Per ben 2 anni l'associazione chiese senza successo al Soprintendente di potersi confrontare sul rilancio della Piazza e di poter autorizzare i locali della zona a mettere tavolini come avviene a P.zza San Marco a Venezia. Nonostante i grandi nomi fu tutto inutile.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Caffè all'aperto e niente auto: “Piazza del Plebiscito diventi come piazza San Marco a Venezia”

NapoliToday è in caricamento