ChiaiaToday

Perde i gioielli riscattati dal banco dei pegni, due vigilesse li ritrovano

I monili, una collanina e due orecchini, valevano circa 1200 euro. Le agenti della municipale, dopo una breve indagine, sono riuscite a risalire al proprietario

I gioielli ritrovati

La difficile situazione economica l'aveva costretto a pignorare i gioielli di famiglia. Mesi di sacrificio per riscattarli dal Banco dei Pegni, poi il colmo della sfortuna: li perde.

Ma la storia - protagonista un cittadino napoletano - è a lieto fine: due vigilesse hanno ritrovato su via Toledo la collanina d'oro e i due orecchini smarriti (quaranta grammi, dal valore di oltre 1200 euro) e - dopo una breve indagine presso la sede centrale del Banco di Napoli - sono riuscite a rintracciare il proprietario e restituirgli i gioielli.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Morte Maradona, Cruciani e Parenzo: "Non si piange un cocainomane, multe ai napoletani assembrati"

  • E' morto Diego Armando Maradona, Napoli piange per il suo campione: veglia funebre al San Paolo

  • Dramma nel salernitano, muore per Covid-19 una 33enne avvocato incinta

  • Sallusti ricorda Maradona: "Drogato, imbroglione, alcolista, sessista, evasore, comunista"

  • Morte di Maradona, Laura Pausini: "In Italia fa notizia la morte di un uomo poco apprezzabile"

  • Com'è morto Maradona: il chiarimento del medico legale

Torna su
NapoliToday è in caricamento