rotate-mobile
Mercoledì, 21 Febbraio 2024
San Ferdinando

"C'è qualcuno sui tetti di Palazzo Reale". Al via la protesta

"La situazione è pericolosa. La responsabilità è di chi rinvia e non mantiene gli impegni istituzionali"

Proteste dei lavoratori del movimento di lotta 'Disoccupati 7 novembre' in piazza del Plebiscito. Dal corteo, partito da piazza Cavour, composto da centinaia di persone, contro taglio al reddito, il lavoro utile sociale e il salario garantito, si sono distaccati alcuni lavoratori che sono saliti sui tetti di Palazzo Reale per sensibilizzare l'opinione pubblica sulla loro protesta.

"Dopo la mobilitazione di venerdì dove le istituzioni si sono assunte la responsabilità di far caricare i disoccupati e non degnarsi di ricevere il movimento, già questa mattina ancora iniziative di lotta. La situazione è pericolosa. La responsabilità è di chi rinvia e non mantiene gli impegni istituzionali. Accorrete a Plebiscito", fanno sapere i rappresentanti dei  'Disoccupati 7 novembre'.

palazzo reale-4

(Credits foto 7 novembre)

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"C'è qualcuno sui tetti di Palazzo Reale". Al via la protesta

NapoliToday è in caricamento