rotate-mobile
San Ferdinando San Ferdinando / Via Francesco Caracciolo

Motonautica Offshore: fratelli Testa campioni del mondo della classe 3000

Si sono aggiudicati il titolo vincendo la terza ed ultima prova disputatasi nelle acque antistanti il Lungomare

I fratelli Diego ed Ettore Testa del team 'Sorbino' sono i nuovi campioni del mondo di motonautica Offshore Classe 3000. Si sono aggiudicati il titolo vincendo la terza ed ultima prova disputatasi nelle acque antistanti il Lungomare.

Alle loro spalle, nella classifica generale, si sono piazzati i finlandesi Marcus Johnsson e Jussi Myllymaki, del team 'Johnsson Racing' che nella prova di oggi non sono riusciti ad andare al di là del terzo posto, preceduti dagli svedesi Daniel Segenmark e Leif Sundberg. L'equipaggio italiano e quello finlandese, con un primo ed un secondo posto a vicenda conquistato nelle due prime prove, si erano presentati a pari punti alla partenza dell'ultima gara.

''E' il coronamento di un grande sogno - hanno detto al termine della terza prova i neo campioni del mondo - Ci siamo allenati duramente e siamo stati premiati. E' una grande gioia poter vincere un titolo mondiale nella propria città, dinanzi al proprio pubblico. È stata una gara molto avvincente e le condizioni meteo marine hanno giocato a nostro favore. Un grazie particolare va al Circolo Canottieri Napoli e ai nostri sponsor che hanno reso possibile questo successo''. Al termine della gara, una grande festa ha caratterizzato la premiazione svoltasi sulla terrazza del Circolo Canottieri Napoli, per i cui colori gareggia l'equipaggio neo campione del mondo e che ha organizzato la manifestazione. (Ansa)

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Motonautica Offshore: fratelli Testa campioni del mondo della classe 3000

NapoliToday è in caricamento