menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Lavoratore minaccia suicidio a via Verdi (Foto Nicola Clemente)

Lavoratore minaccia suicidio a via Verdi (Foto Nicola Clemente)

Via Verdi: lavoratore minaccia di lanciarsi nel vuoto

Sul posto sono giunti i vigili del fuoco che stanno tentando di convincere, senza esito al momento, il lavoratore a non compiere il folle gesto

Un uomo è salito sul punto più alto di un'impalcatura dell'edificio del Consiglio comunale di via Verdi, minacciando di lanciarsi nel vuoto, se non verranno ascoltate le sue ragioni.

Sul posto sono giunti i vigili del fuoco che stanno tentando di convincere, senza esito al momento, il lavoratore a non compiere il folle gesto. Secondo le prime informazioni raccolte sul posto, l'uomo, che manifesta dalle 9 di questa mattina, ha inscenato veri e propri siparietti con le forze dell'ordine e con i passanti, evidenziando il puro titolo dimostrativo della sua protesta.

"Siamo esasperati da queste continue proteste. Ogni giorno ci sono manifestazioni o qualcuno sale sulle impalcature per minacciare di lanciarsi nel vuoto. Capiamo che l'emergenza lavoro sia sempre più grave, ma non serve a nulla agire in questo modo", spiega a NapoliToday Antonella, una dipendenti del Consiglio comunale.

La sede del Consiglio comunale è stata invasa da un folto gruppo di lavoratori che sono riusciti ad entrare all'interno della sede comunale, creando svariati danni in alcuni piani dell'edificio, come denunciato dagli impiegati del Consiglio.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

NapoliToday è in caricamento