Lunedì, 17 Maggio 2021
San Ferdinando San Ferdinando / Via Verdi

"Il lungomare liberato" arriva in Consiglio comunale

"E' un omaggio a via Caracciolo resa ancora più incantevole dalla presenza di soli pedoni e biciclette e dal Vesuvio che domina da lontano la città", afferma l'autore dell'opera

Nella sala stampa dell'aula consiliare di via Verdi è stata installata l'opera 'Caracciolo libero con panorama amato' dell'artista napoletano Fabrizio Scala.

L'opera, le cui misure sono 4 metri per 2, è stata realizzata in digitale e poi stampata con la tecnica della stampa diretta a inchiostro su forex e come spiegato dall'artista "è un omaggio a via Caracciolo resa ancora più incantevole dalla presenza di soli pedoni e biciclette e dal Vesuvio che domina da lontano la città''.

''Il mio disegno - ha detto l'autore - voglio sia semplice, deve arrivare a tutti. Il colore - ha aggiunto - è un'arma meravigliosa per raccontare quello che vedo e per raccontare la mia città. I miei disegni - ha concluso - devono solo dare l'idea di un posto''. L'artista ha posato, tra gli altri, con il sindaco Luigi de Magistris per una foto ricordo. (Ansa)

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Il lungomare liberato" arriva in Consiglio comunale

NapoliToday è in caricamento