menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Blasi - Mammuccari

Blasi - Mammuccari

Le Iene al Comune di Napoli smascherano i dipendenti assenteisti

Scoperti, in seguito ad appostamenti e riprese realizzate con telecamere nascoste, alcuni dipendenti del palazzo consiliare di via Verdi: durante l'orario di lavoro preferivano andare al bar o fare la spesa

Le Iene, in seguito a numerosi appostamenti e alle riprese realizzate con telecamere nascoste, hanno smascherato alcuni dipendenti del palazzo consiliare di via Verdi scoperti in giro per la città durante l’orario di lavoro.

Grazie alla presenza di un gancio all’interno del palazzo, gli inviati delle Iene hanno potuto constatare la prassi a quanto pare molto diffusa, che vede i dipendenti comunali assentarsi ingiustificatamente dopo aver timbrato il cartellino per andare a prendere il caffè e fare la spesa. Inoltre, in alcuni casi sono state notate alcune dipendenti 'badgiare' anche 4, 5 volte per le loro colleghe assenti.

Il consigliere dei Verdi Carmine Attanasio, uno dei primi ad essere intervistato sotto al palazzo dalle Iene, è stato informato dai giornalisti che alcuni dipendenti del palazzo erano anche dipendenti dal caffè e che altri andavano a passeggio nelle ore di lavoro. “Davanti a queste pesanti informative- dichiara il consigliere Attanasio- altro non ho potuto fare che chiamare il drappello dei Vigili di guardia al portone spiegando loro che quei giornalisti lanciavano precise accuse ai dipendenti comunali. Come consigliere informato di indizi di reato, conclude Attanasio, ho subito provveduto ad inviare all'assessore al personale un'interrogazione scritta al fine di avviare immediate indagini conoscitive sui fatti”. Il servizio delle Iene andrà in onda in una delle prossime serate della trasmissione.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Lotto, estrazione giovedì 21 gennaio 2021

social

Lotto, estrazione martedì 19 gennaio 2021

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

NapoliToday è in caricamento