ChiaiaToday

"I fannulloni del comune di Napoli": le Iene smascherano i furbetti

Il servizio di Filippo Roma. C'è chi timbra e poi va al bar, in chiesa, a comprare le sigarette. Situazioni tragicomiche: una donna timbra svariati cartellini nascondendoli nelle maniche del pullover

Il servizio

E’ stato trasmesso dalle Iene l’atteso servizio che smaschera gli assenteisti del Comune di Napoli. Grazie ai numerosi appostamenti e alle riprese realizzate con le telecamere nascoste, sono stati filmati diversi dipendenti del palazzo consiliare di via Verdi che uscivano dagli uffici dopo aver badgiato, per andare tranquillamente in giro per la città durante l’orario di lavoro.

Il servizio di Filippo Roma, realizzato grazie alla presenza di un gancio all’interno del palazzo, ha evidenziato una situazione incresciosa: dipendenti pagati dallo Stato lasciano tranquillamente il posto di lavoro per andare al bar, in chiesa, dal giornalaio o a comprare le sigarette, quando invece dovrebbero svolgere il proprio lavoro.

Tra l’altro nel servizio sono riprese situazioni tragicomiche come ad esempio nel caso della donna che timbra anche quattro o cinque cartellini alla volta nascondendoli sotto il pullover.

VIDEO | I FANNULLONI DEL COMUNE DI NAPOLI

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Vitamina D e prevenzione del Covid-19, qual è la connessione: risponde l’esperto

  • Morte Maradona, Cruciani e Parenzo: "Non si piange un cocainomane, multe ai napoletani assembrati"

  • E' morto Diego Armando Maradona, Napoli piange per il suo campione: veglia funebre al San Paolo

  • Dramma nel salernitano, muore per Covid-19 una 33enne avvocato incinta

  • Sallusti ricorda Maradona: "Drogato, imbroglione, alcolista, sessista, evasore, comunista"

  • Morte di Maradona, Laura Pausini: "In Italia fa notizia la morte di un uomo poco apprezzabile"

Torna su
NapoliToday è in caricamento