menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Greenpeace

Greenpeace

"Liberate l'attivista di Greenpeace prigioniero in Russia"

Fiaccolata in piazza Vittoria per per chiedere al governo russo di liberare l'attivista napoletano di Greenpeace Cristian D'Alessandro

Sabato, 28 settembre alle ore 20,00 partirà da Piazza Vittoria la fiaccolata per chiedere al governo russo di liberare gli attivisti di Greenpeace fra cui il napoletano Cristian D'Alessandro, promossa dagli «antispecisti partenopei».

Parallelamente si svolgerà anche l'iniziativa NO alla vivisezione in difesa degli animali. L’iniziativa creata da Rosaria Guarino, Patrizia Cipullo e Giulia Pingue vedrà la partecipazione di Francesco Emilio Borrelli leader regionale dei Verdi Ecologisti che tiene i contatti con gli amici di Cristian e sta mobilitando i movimenti ambientalisti internazionali per fare pressione sulla Russia affinchè liberi rapidamente il giovane napoletano e lo tratti nel migliore dei modi.

Ieri il tribunale di Murmansk ha confermato la custodia preventiva di tutti e 30 gli attivisti imbarcati sul rompighiaccio Arctic Sunrise dell'organizzazione ambientalista.

Per 22 di loro, tra cui l'italiano Cristian d'Alessandro, la carcerazione durerà due mesi, in attesa della chiusura dell'inchiesta per pirateria aperta nei loro confronti.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Tony Colombo, l'annuncio: "A fine mese dirò addio alle scene musicali"

Attualità

Anm, via alla nuova linea bus 602 sulla tratta Garibaldi-Dante

social

Lotto, estrazione di lunedì 3 maggio 2021

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

NapoliToday è in caricamento