menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
In tre sullo scooter (Foto Borrelli)

In tre sullo scooter (Foto Borrelli)

Accompagna a scuola le figlie: in tre sul motorino e senza casco

Mezzo senza targa. La donna percorreva una strada contromano all'altezza del Pallonetto Santa Lucia. I Verdi: "Abbiamo tentato di avvisare le forze dell'ordine ma erano impegnate in una riunione"

L’illegalità imperversa tra le strade cittadini come denuncia il leader degli ecorottamatori Verdi Francesco Emilio Borrelli. “E’ sempre più difficile denunciare un illecito alle forze dell'ordine. Stamane (ieri, ndr) ho riscontrato che una donna con 3 minorenni a seguito girava tra P.zza Carolina ed il Pallonetto di Santa Lucia su uno scooter senza targa e addirittura impennava pericolosamente il mezzo andando anche contromano con il rischio di fare male ai bambini e a se stessa. Ho tentato di avvisare le forze dell'ordine ma erano tutte in riunione in un summit in Prefettura".

"Quindi ho trovato tra P.zza Carolina e P.zza Trieste e Trento tutte le auto di Carabinieri, Vigili Urbani, Polizia e Finanza parcheggiate a ridosso delle fermate dei bus o nelle isole pedonali di P.zza Plebiscito e P.zza Trieste e Trento. Nessun tutore della legge era reperibile di persona, mentre tutte le auto erano parcheggiate in modo illegale. E' desolante doverlo ammettere ma frequentemente proprio i primi a dare il cattivo esempio a Napoli sono proprio gli uomini delle forze dell' ordine. Tra l' altro essendo in grossa espansione il fenomeno delle baby gang in particolare al centro della città nel Pallonetto di Santa Lucia e nei quartieri Spagnoli è assurdo che nessuno si attivi a reprimerlo e contrastarlo".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Tony Colombo, l'annuncio: "A fine mese dirò addio alle scene musicali"

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    La truffa di due donne sul marketplace di Facebook

  • Cronaca

    Conclusa dopo poche ore la fuga di “Pippotto”: arrestato nella notte

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

NapoliToday è in caricamento