Giovedì, 13 Maggio 2021
San Ferdinando San Ferdinando / Piazza del Plebiscito

Concerto Springsteen: il difensore civico chiede i documenti al sindaco

"Il conflitto instauratosi tra il Comune di Napoli e la Sovraintendenza dei, evidentemente in assenza di una preliminare fase interlocutori e conciliativa rischia di recar danno alla cittadinanza e alla intera comunità regionale"

La piazza blindata (Nicola Clemente)

Nuovo capitolo sulla questione concerti in piazza del Plebiscito, ad intervenire adesso è il difensore civico della Regione Campania, Franco Bianco, ha inviato una lettera al sindaco di Napoli, "in merito alle forti polemiche sorte dopo il concerto di Bruce Springsteen, tra il Soprintendente ai beni culturali e De Magistris stesso


. Il conflitto instauratosi tra il Comune di Napoli e la Sovraintendenza dei beni architettonici e paesaggistici, evidentemente in assenza di una preliminare fase interlocutori e conciliativa - scrive Bianco - rischia di recar danno alla cittadinanza e alla intera comunità regionale". Secondo Bianco "é onere di questo organo, a tutela degli interessi generali, naturalmente già perseguiti istituzionalmente dal Comune di Napoli, intervenire con l'obiettivo di individuare gli spazi utili ove opposte esigenze possano trovare una sintesi omogenea". "Al fine di acquisire elementi per un intervento mirato - aggiunge Bianco - Le chiedo di fornire allo scrivente Organo copia degli atti e dei documenti significativi che hanno caratterizzato la preparazione e lo svolgimento del concerto di Bruce Springsteen che, a quanto si apprende dalla stampa, ha provocato la drastica iniziativa della Sovraintendenza". (Ansa)

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Concerto Springsteen: il difensore civico chiede i documenti al sindaco

NapoliToday è in caricamento