menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

"Il Palazzo Reale è sommerso dai rifiuti: colpa della Soprintendenza"

La denuncia è di Borrelli e Simioli. "Città invasa dai turisti, ma nei pressi del monumento non potevano che fotografare spazzatura e materassi abbandonati"

Una città invasa da turisti, ma nella quale "il degrado dei monumenti gestiti dalla soprintendenza è inarrestabile".

La denuncia è del consigliere regionale dei Verdi Francesco Emilio Borrelli e di Gianni Simioli della Radiazza, che - a proposito di Palazzo Reale - parlano di "migliaia di visitatori sdegnati i quali hanno messo in rete foto di rifiuti e anche materassi abbandonati all'interno del monumento in modo incivile e selvaggio".

"In parte potrebbero essere stati lasciati lì dalla ditta che sta facendo i lavori nel monumento – proseguono Borrelli e Simioli – Uno spettacolo in bella mostra indecoroso e inaccettabile. Per non parlare della macchine parcheggiate, col permesso della Soprintendenza, all'interno del sito museale. I responsabili del Palazzo Reale andrebbero immediatamente rimossi".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Il Commissario Ricciardi ritornerà: la seconda stagione non è un'utopia

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Festival di Sanremo, chi è Greta Zuccoli

  • Media

    Un Posto al Sole, le anticipazioni delle puntate dall'8 al 12 marzo

  • Media

    "Live - Non è la D'Urso" chiude, nuovo programma per la conduttrice

Torna su

Canali

NapoliToday è in caricamento