menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Anna Terracciano

Anna Terracciano

L'ordine della donna-boss: “Licenzia tre persone e assumi miei parenti”

Anna Terracciano, 54 anni, detta “'a masculona”, è stata arrestata dalla polizia. È ritenuta la reggente del clan “delle Chianche”

È ritenuta la reggente del clan "delle Chianche": la polizia ha messo in manette la 54enne Anna Terracciano detta “'a masculona”.
La donna boss, secondo gli inquirenti, gestiva gli affari del clan dei Quartieri – a ridosso di piazza Carità – una volta capeggiato dal defunto fratello Salvatore detto “'o Nirone”

Secondo gli investigatori, la Terracciano avrebbe convocato un imprenditore a casa sua, dove stava scontando i domiciliari. Lì avrebbe preteso, dietro minaccia, l'assunzione di tre suoi parenti disoccupati.

L'imprenditore aveva dieci giorni per riflettere. La Terracciano avrebbe chiaramente spiegato lui che la sua non era una proposta, ma un ordine. All'opposizione dell'uomo, il quale le spiegava di essere al completo col personale, la donna ha suggerito di licenziare tre persone per fare posto ai suoi parenti.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Vendita e Affitto

Villa mozzafiato in vendita a Marechiaro

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

NapoliToday è in caricamento