Posillipo Posillipo / Discesa Coroglio

Sgomberati 200 bagnanti a Coroglio: pericolo caduta massi

La denuncia dei Verdi: "Il mare non è balneabile ed il costone è a rischio caduta massi ma gli abitanti della zona se ne disinteressano totalmente"

Lido Coroglio

"Sabato scorso 200 bagnanti sono stati sgomberati dai Carabinieri dell'arenile in località «Cala badessa» poiché esposti a pericolo caduta massi dal sovrastante costone di Coroglio. Stamattina (domenica, ndr) - racconta il responsabile regionale dei Verdi Ecologisti Francesco Emilio Borrelli - in spiaggia ne sono arrivati almeno il triplo. Il lido che si trova al termine della discaesa Coroglio è da sempre frequentatissimo durante il periodo estivo al punto che è stato realizzato un parcheggio abusivo dove prima si trovava l' ex locale Lido Pola. Per accedere alla spiaggia bisogna salire su dei cumuli di rifiuti e su degli scalini rotti. Il lido è totalemente autorganizzato con venditori ambilanti e abusivi che si sono divisi il territorio. Il mare non è balneabile ed il costone è a rischio caduta massi ma gli abitanti della zona se ne disinteressano totalmente. Noi proponiamo da tempo che questo luogo sia riqualificato come è avvenuto a mappatella beach mettendo in sicurezza il costone, bonificando i fondali e dotandolo di servizi pubblici comunali come le docce, i bagni e gli spogliatoi. Nessun sequestro o interdizione ha fermato negli ultimi decenni la popolazione locale che lo ha scelto come spiaggia simbolo di Bagnoli". "Intanto - continua Borrelli - è pienamente operativo il lido comunale di p.zza Bagnoli. Purtroppo però a causa dell' interdizione al mare, superata tranquillamente da tanti bagnanti, è poco frequentato nonostante sia dotato di solarium, docce, bagni e spogliatoi. Questo lido ha però il grave difetto di avere una pozza di liquami spesso maleodoranti proprio di fronte al mare. Il comune è già intervenuto una volta per risolvere il probelma ma senza successo purtroppo .Ciò comporta il fatto che il sito sia poco frequentato. Inoltre all' ingresso del lido per coprire una buca viene posizionato frequentemente un bustone di spazzatura che non invita certamente la cittadinanza ad entrare".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sgomberati 200 bagnanti a Coroglio: pericolo caduta massi

NapoliToday è in caricamento