menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Rolex

Rolex

Per rapinare un Rolex punta la pistola contro un ragazzo di 13 anni e il fratellino di 15 mesi

Il fatto lo scorso 18 maggio. Oggi i carabinieri di Posillipo hanno notificato a un giovane di 21 anni un'ordinanza d'arresto per rapina aggravata

Per costringere un uomo di 42 anni a consegnare il Rolex da 3500 euro che aveva al polso, il rapinatore non si è "limitato" a puntargli la pistola contro, ma lo ha anche terrorizzato afferrando il figlio di 13 anni per i capelli.

Il fatto è successo a Napoli lo scorso 18 maggio e oggi i carabinieri di Posillipo hanno notificato a un giovane di 21 anni un'ordinanza d'arresto per rapina aggravata. Al termine delle indagini, infatti, il giovane è stato identificato come l'autore del colpo messo a segno insieme a un complice a bordo di uno scooter. E' stato grazie alla targa del mezzo, e alla descrizione fisica dei malviventi, che i militari sono riusciti a rintracciarlo.

Quando rapinarono il 42enne, la vittima era in auto, in compagnia della moglie e dei due figli di 13 anni e 15 mesi. (Ansa)

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Tony Colombo, l'annuncio: "A fine mese dirò addio alle scene musicali"

Attualità

Riapre il Cinema Vittoria: coda al botteghino

Attualità

Anm, via alla nuova linea bus 602 sulla tratta Garibaldi-Dante

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

NapoliToday è in caricamento